I castelli del Molise

Cstello Carafa

Cstello Carafa

L’incastellamento longobardo nasce all’inizio dell’ottocento per rendere meno vulnerabile i territori dagli attacchi e le incursioni dei saraceni. Nel 1042 il Molise viene conquistato dai normanni che occupano vari territori della Conte di Molise. Con l’evento degli angioini nascono nuove tecniche di difesa , così vengono modificate e fortificate le cinte urbane e ristrutturati i castelli, con la costruzione delle torri circolari e le mura a scarpa. Con il passaggio dagli angioini a l’era borbonica nascono le armi da fuoco che costringono i signori dei castelli a trovare nuove tecniche di difesa. Le difese dei castelli così come costruite non reggono più gli urti dei cannoneggiamenti, pertanto è necessario un nuovo sistema di difesa. Per evitare che con i cannoneggiamenti le torri potessero cadere e arrecare danni a difensori queste vengono dimezzate e costruite delle bocche di fuoco. Le lotte tra gli aragonesi e gli angioini si fanno sempre più aspre e irruenti fino all’inizio del cinquecento e i castelli vengono sempre più modificati e adattati alle nuove tecniche di difesa. Con l’inizio del cinquecento finisce l’era bellica e parte dei castelli vengono trasformati dai signori in palazzi per abitazioni signorile.

I Castelli del Molise
Comuni   i castelli del Molise -1Castello – Cenni storici
1 Acquaviva d’Isernia

La struttura del castello è tipica dei castelli medievali a tre livelli e forma quadrangolare .Apri il Link del castello.

2 Bagnoli del Trign Castello Longobardo danneggiato. Vai al sito del comune
3 Bonefro

castello medievale. Il “Bel castello fuerte” adibito ad abitazione privata con appartamenti. Vai al sito del comune.

4 Campobasso

Origini normanne. Pianta quadrangolare.Vai la link del castello.

5 Castelpizzuto Castello di epoca medievale adibito poi a funzioni militari. Vai al sito del comune
6 Castropignano Castello degli Evoli costruito sotto il dominio longobardo. Vai al Link del Castello.
7 Carpinone

Fortificazione angioina- aragonese costruita nell’anno 1000. Cinque torri con l’entrata da un ponte levatoio. Vai al Link del castello.

8 Cerro al Volturno Castello costruito a difesa dell’’Abazia di San Vincenzo al Volturno nel XV sec. Effigiato di un francobollo della serie Castelli d’Italia. Vai al link del castello.
9 Civitacampomarano

Castello angioino con ponte levatoio. Vai al link del castello.

11 Ferrazzano

Castello dei Carafa ristrutturato nel 400.Vai al Link del castello.

13 Gambatesa

Castello medievale, quadrangolare . Proprietà della Soprintendenza ai beni architettonici .Vai al Link del castello

14 Jelsi

Castello Valiante costruito dal 1790 al 1796 con quattro torri angolari – Incendiato dai Sanfetisti e poi restaurato. Vai al link del comune.

15 Longano Ruderi del Castello di origine medievale. Vai al sito del comune
16  Lupara Castello del sec. XII – Una parte del castello è rovinata e abbandonato. Vai al link del castello.
17 Macchia d’Isernia

Fortezza medievale con impianto a scarpa- Restaurato.Vai al link del castello.

18 Macchiagodena Impianto del XVI sec. . Strutture ben conservate di origine angioine aragonese.Vai al link del castello.
19 Montagano Castello di Collerotondo costruzione romanico normanno poco distante dal paese. Vai al link del comune.
20 Monteroduni

Castello Pignatelli . Fortezza longobarda con quattro torrioni angolari rotondi.Vai al link del castello.

21 Montorio nei Frentani

Castello medievale con basi a scarpa. Poco conservato.Vai al link nel comune.

22 Pesche Resti del castello epoca longobarda con torri cilindriche e con numerose feritoie.Vai al Link del comune.
23 Pescolanciano

Castello D’Alessandro di epoca normanna raggiungibile attraverso il ponte levatoio. Riparazioni e interventi vari nel tempo.Vai al link del castello.

24 Petacciato

Castello rinascimentale modificato nei secoli, di origine medievale. Vai al sito del comune.

25 Riccia

Castello baronale “Di Capua” di epoca romana con due torri circolari.Vai al link del castello

26 Rionero Sannitico

Castello medievale – Resti di mura. Vai alla pagina del Comune.

27 Roccamandolfi

Castello dei Conti di Molise situato oltre mille metri di altezza distrutto da Federico II nel 1222 e poi ricostruito .Vai al link del castello.

28 Rocchetta a Volturno Castello medievale edificato intorno al XII sec. Vai al Link del Comune.
29 Ripalimosani

Castello Covatta del XI sec. con mura a scarpa. Restaurato per attività culturali – Vai al Link del Comune.

30 Sant’Agapito Castello medievale trasformato in abitazione privata. Vai al Link del comune
31 Sesto Campano

Castello di Roccapipirozzi con un torrione circolare.  Vai al link del castello

32 Termoli

Castello svevo eretto da Federico II nel 1247 e danneggiato nei secoli. Apri il link del Castello.

33 Torella del Sannio

Castello di epoca angioina con tre torri e pianta trapezoidale – Restaurato nel 1704.Vai al link del castello.

34 Tufara Castello medievale restaurato per attività culturali e sociali.Vai al link del castello
35 Vastogirardi

Castello con torri . Più volte restaurato.Vai al link del castello

36 Venafro

Castello” Pandone” costruito con delle torri circolari in epoca angioina. Trasformato da Pandone in residenza signorile. Vai al link del castello

 
Share
Show Comments

 Il Molise

logo-piacere-molise     E Ministero real-Cultural Activity     Enit - Italia     AssoturismoACI