Il castello di Vastogirardi – Molise

You are here Home  > VisitMolise  > I castelli del Molise >  Il castello di Vastogirardi – Molise

Il castello di Vastogirardi   è un castello recinto che doveva essere una vera e proprio cittadella dove vi erano le sedi delle varie rappresentanze di governo e religiose. Per il Molise la conformazione di questo castello è una rarità e solo un altro castello ormai quasi diroccato , quello di Pesche, può essere paragonato a questo. Il castello oltre ad essere una fortezza per la famiglia che lo possedeva racchiudeva anche delle abitazioni . Possiamo dire che Vastogirardi aveva due borghi , uno racchiuso nel castello e uno all’esterno delle mura. Il castello è accessibile da una porta molto grande. Per la sua conformazione di castello fortezza -borgo all’interno vi è una piazza che nel periodo feudale raccoglieva le grandi manifestazioni di corte. Dal 1260 e fino all’abolizione della feudalità il feudo di Vastogirardi passò da Raimondo di Maleto a Restaino Cantelomo nel 1279,poi ad Andrea Carafa, nel 1442 ai Caldora, nel 1540 a Leonardo Petra che trasformò il castello da fortezza a palazzo baronale. La famiglia D’Alessandro del ducato di Pescolanciano è l’ultima a possedere il feudo prima dell’abolizione della feudalità.

Visita anche il sito del comune di Vastogirardi, qui trovi:

COME ARRIVARE:

 


Share

Our address

Address:
Il castello di Vastogirardi è un castello recinto che doveva essere una vera e proprio cittadella dove vi erano le sedi
GPS:
41.77392997239623, 14.259448224620428

Leave a review

Ottimo
Buono
soddisfacente
Scarso
Non so

Comments are closed.

 

 Il Molise

 

    

 

 

       logo-piacere-molise         E Ministero real-Cultural Activity         Enit - Italia         Assoturismo        ACI